L'uso dei derivati della coca e cocaina induce una fortissima dipendenza.

Qualunque sia il tipo di sottoprodotto di questa droga, o dalla modalità di assunzione, la cocaina continua ad essere una delle droghe più letali che si conoscano.

Qui di seguito ci sono i principali derivati della coca, gli effetti che provocano e le varie modalità di consumo.

Uso dei Derivati della Coca e CocainaFoglie di Coca: vengono masticate allo scopo di aumentare la resistenza fisica e di alleviare il senso della fame e della fatica. La masticazione delle foglie di coca permette l'assorbimento dei vari alcaloidi della pianta di coca, tra cui la cocaina, già nella mucosa orale e poi nel tratto gastro-intestinale.

La masticazione delle foglie di coca produce effetti lievi e prolungati.

La durata massima degli effetti di una dose media (20-50 mg) vanno da 45 a 90 minuti. Nelle foglie di coca la purezza della cocaina ha livelli piuttosto bassi, tra lo 0.5% e il 2,5%. L'aggiunta di sostanze basiche quali calce o ceneri di origine vegetale, durante la masticazione delle foglie di coca, facilitano l'estrazione della della cocaina e ne aumenta la biodisponibilità a livello orale.

Uso dei Derivati della Coca e CocainaCocaina Cloridrato: la cocaina è l'alcaloide principale estratto dalle foglie di coca, che può anche essere sintetizzata in laboratorio.

Generalmente si presenta sotto forma di polvere bianca dal sapore amaro ed è altamente solubile in acqua.

La principale modalità di assunzione è per via intranasale, ma può anche essere iniettata per via sottocutanea, intramuscolare o endovenosa.

Nel caso in cui venga sniffata, gli effetti della cocaina compaiono entro pochi minuti raggiungendo il picco massimo (high) in 15-30 minuti. Attraverso la somministrazione endovenosa, invece, gli effetti sono pressochè immediati.

La purezza della cocaina cloridrato può arrivare fino al 50%.

Uso dei Derivati della Coca e CocainaCocaina Freebase: forma base della cocaina cloridrato, ovvero trasformazione della cocaina in sali nell’alcaloide base. Si ottiene attraverso un procedimento con componenti anche molto pericolosi, che possono dar luogo ad esplosioni o produzioni di fiamme e quindi incendi.

La cocaina freebase può essere fumata o anche iniettata per via sottocutanea e intramuscolare.

L’effetto compare entro 5-10 secondi dando un "high" breve ed intenso. Data la notevole superficie di assorbimento degli alveoli polmonari, la via inalatoria garantisce l'assorbimento di dosi particolarmente elevate in tempi brevi, che possono spiegare la pericolosità della cocaina sotto questa forma. È relativamente inefficace quando somministrata per via intranasale o in vena. La purezza della cocaina freebase oscilla attorno al 70-90%.

Uso dei Derivati della Coca e CocainaCrack: è il nome in gergo dato ai cristalli di cocaina ottenuti dalla trasformazione della cocaina, attraverso un processo chiamato “basatura” che la rende fumabile.

Il crack si ottiene più facilmente rispetto al free-base in quanto si salta il passaggio dell’eliminazione del taglio con etere che ne rende meno pericolosa la preparazione.

Il crack viene principalmente fumato, ma può anche essere ingerito ed i suoi effetti sono simili a quelli del free-base. La purezza del crack oscilla attorno al 30-80%.

Uso dei Derivati della Coca e Cocaina

Basuco: questa forma di cocaina non viene lavorata per essere convertita in cloridrato, pertanto è uno stato base dell'alcaloide, in cui sono contenute anche la cocaina solfato, altri alcaloidi e i solventi usati per l'estrazione della cocaina dalle foglie (metanolo, cherosene, etc.).

Il basuco, o banano, viene principalmente fumato. Gli effetti che produce sono molto simili a quelli indotti dal crack o dalla freebase, ma provoca una maggiore dipendenza, anche fisica, e spesso porta a psicosi.

Uso dei Derivati della Coca e CocainaCocaina Nera: deve il suo nome alle particelle nere di ferro e di potassio tiocianato che vengono utilizzate per mascherare la cocaina quando viene trasportata per lo spaccio.

Questo miscuglio viene poi processato per estrarre la cocaina prima di essere venduta sul mercato.

Il risultato può essere quello di una sostanza di un colore più scuro della cocaina e del crack che si trovano sul mercato di strada.

Mettiti Subito in Contatto con gli Operatori del Centro Disintossicazione da Cocaina Narconon Gabbiano, Sapranno Offrirti la Miglior Soluzione Possibile al Tuo Problema