Cocaina, Pubblicità e MinoriIl rapporto tra cocaina, pubblicità e minori è molto pericoloso perchè, spesso, le nuove generazioni non sono in grado di discernere le informazioni che ricevono e rischiano di prendere per buoni certi messaggi legati all'uso di droga.

Il fenomeno dell'espansione dell'uso di cocaina è si inserisce perfettamente in questo stato di cose, perché risponde alle strategie di mercato.

Le informazioni che passano da internet, dalla TV o da qualunque altro canale di comunicazione di massa, giocano un ruolo fondamentale perchè vengono acquisite in particolar modo dai principali fruitori di tali strumenti, ovvero le nuove generazioni.

La correlazione tra cocaina, pubblicità e minori che si crea nasce nel momento in cui vengono trasmesse certe immagini di potere e grandezza che, in molti casi, vengono associati all'uso di cocaina.

Anche l'idea che la cocaina è la “droga dei ricchi”, rischia di trasmettere ai più giovani il messaggio che questa droga è strettamente collegata al potere economico e, quindi, può far nascere in loro l'idea che l'uso di cocaina porta anche ricchezza.

In altre parole, il bambino riceve messaggi che non sono più da bambino che spesso non vengono filtrate correttamente o che non gli vengono spiegate.

Molti ragazzi di giovane età che si rivolgono alle strutture di recupero dalle tossicodipendenze, infatti, di solito non si sentono cocainomani e fanno molta fatica a rendersi conto della loro condizione.

Questa nuova generazione di tossicodipendenti, infatti, è spesso costituita da ragazzi e ragazze che conducono delle vite apparentemente normali, vanno a scuola, vivono in famiglia e non danno minimamente l'impressione di avere un problema di questo tipo.

Si drogano non per una scelta di rottura, ma perchè cercano qualcosa che li aiuti a sedare l'ansia da prestazione imposta da certi modelli di successo e affrontare gli eventuali insuccessi, o per provare nuove esperienze.

La precocità degli adolescenti oggi è nel sentirsi male prima e nel ricorrere prima del tempo a qualcosa che possa aiutarli a stare “meglio”.

Per questo motivo è necessario fare un'adeguata opera di prevenzione, al fine di evitare che i giovani continuino ad avvicinarsi a questa droga, ma è altresì necessario intervenire in modo concreto per aiutare tutti coloro che sono già caduti nella trappola di questa terribile tossicodipendenza.

Mettiti Subito in Contatto con gli Operatori del Centro Disintossicazione da Cocaina Narconon Gabbiano, Sapranno Offrirti la Miglior Soluzione Possibile al Tuo Problema