Home   |   Informazioni Cocaina   |   Dipendenza Cocaina   |   Disintossicazione Cocaina   |   Struttura   |   Gallery   |   Testimonianze   |   Contatti 
     
 
 

Novità!
Non hai tempo ora di leggere il sito?

Preferisci Scrivere
invece di Chiamare ?

 
Lascia ora la tua email:
Ti contattiamo noi in forma assolutamente
privata e Anonima!
 
Tuo Nome (*):
E-mail (*):
Telefono *:
 
Il problema riguarda:
Me stesso
Un familiare
Un amico
 
Se Vuoi, lascia qui un messaggio
 

*
 
 

Garanzia di serietà = la tua Email è sicura: da me NON riceverai mai spam
Nota: I campi con * sono obbligatori

Dipendenza da Crack

Dipendenza da CrackLa cocaina ed il crack sono droghe molto pericolose. Anche se a molti non è nota la dipendenza da crack e la relativa sindrome di astinenza fisica, è certo che la dipendenza psicologica dal crack è fortissima, molto più che per l’eroina.

Inoltre la cocaina ed i suoi derivati inducono ad una gravissima forma di compulsività nel ripeterne l’assunzione. Fumandola o iniettandola, infatti, la persona dopo pochi minuti prova l’impellente necessità di ripetere la dose... e può andare avanti fino all’overdose o alla morte.

Notevolissimi i danni che la dipendenza da crack procura, sia fisici sia soprattutto psicologici.

Il crack fa perdere completamente il controllo, induce forme psicotiche, un senso di onnipotenza che può essere alla base di molti gesti folli (corse con le auto, gesti di violenza inspiegabili, suicidi).

Il desiderio ossessivo (craving) che il cocainomane mostra verso la droga è una delle principali barriere al recupero da questa dipendenza. La tolleranza e la dipendenza dal crack si sviluppano rapidamente. La tolleranza comporta la riduzione degli effetti piacevoli, che diventano meno intensi e solo inizialmente vengono superati con l'aumento dei dosaggi e la riduzione degli intervalli tra le dosi.

In seguito inizia la vana ricerca da parte del cocainomane di quegli stessi effetti piacevoli che la sostanza produceva le prime volte o per prolungarne gli effetti euforici. Contemporaneamente con la dipendenza da crack si sviluppa una maggiore sensibilizzazione per effetti ansiogeni e d’inquietudine, che tendono ad aumentare anche in assenza di un incremento della dose.

Così il cocainomane è spinto per un consumo di crack o cocaina free-base che si protrae per alcuni giorni, in cui il cocainomane non dorme, non mangia, è sempre meno euforico, ma sempre più agitato ed aggressivo, che s’interrompe solo a causa del crollo psico-fisico del cocainomane che piomba in uno stato di torpore o apatia oppure per l’insorgere di uno stato psicotico vero e proprio.

Dipendenza da Crack

Attenzione: Non esiste alcun rimedio farmacologico veramente efficace che possa risolvere questo desiderio ossessivo causato dalla dipendenza da crack o cocaina free-base senza ulteriori conseguenze od effetti negativi. Efficaci, invece si sono dimostrati, nell’attività di contrasto alla dipendenza da crack, cocaina e altre droghe in genere, gli interventi cognitivo-comportamentali.

Dipendenza da Crack o Cocaina Free Base? Vuoi Risolvere per Sempre il
Tuo Problema di Cocainomania?